venerdì 15 giugno 2007

Otto Sis!


Sveglia il caffe'...

barba e bide'...
presto...che perdo il cab...
se il cartellino...
non timbrero'...
Sisotto! Watchu-wari-wari...Watchu-wari-wari!

Ho preso il taxi by bottom stamattina.
Sveglia 6.45, like the chickens. Come sempre mi riaddormento.
Altri 2 minuti, che je fa'.
Riapro gli occhi alle 7 e un quarto. Alle 8 dovevo essere alla Beiersdorf, in the assland (inculonia, per chi non fosse avvezzo all'inglese).
Porka puttanen!
Faccio tutto di korsen. Al soliten. Doccien, barben, profumo nelle mutanden, vestiten, sukko d'arancen, e vien!
Le mie belle abitudini di fare tutto all'ultimo e arrivare sempre un pochino in ritardo non le ho perse. Dai un po' fa cool.
Me se e' troppo tardi te lo fanno.
Mo shono un creatiiiiiiiiiiiiiiivo. Ve lo fazzo vedere iiiiiiiiiiiiiiiio sochmacher! Fatto sta che alle -12 (8 meno 20...) "Tachiiiiiiis?!?!?". Lo prendo al volo per il cool. Ci mette 20 minuti invece di mezz'ora. Era un taxi della Qantas. Ho pure controllato se avesse il turbo-boost tipo Kit. Di certo l'autista non era Michael Knight. Era cinese. Eppure e' stato bravo. Quando e' arrivato volevo brindare per la puntualita'. Cin-Cin (...).
Therefore, ci ritroviamo tutti nella Casa della Nivea. Aho, se sta na crema.
Sembrava un wellness center, quei centri benessere meditativo-orientali ricchi di essenze essenzialmente essenziali. Cascatelle e rocce intersecate alla struttura del palazzo. Colori pastello bianco-azzurro (che anche qui mischiati danno il marrone...come mai? chissa'...).
Riunione con io e Dave, 3 nostre account, alcuni esponenti della fazione del cliente e fotografo plus assistente fotografo gay. Abbiamo scelto i protagonisti dell'annuncio stampa. Le ragazze due belle figliole, erano quelle che preferivo. I ragazzi, due saccoccioni australiani. Non sono stato d'accordo, ne preferivo altri due. Vabe'. La location e' by fear.
Tutt'apposto scriccioli.
A Brisbane seguira' lo scatto Dave. Che in occasione di questa campagna ho iniziato a chiamare Dove. L'art director con 1/4 di crema idratante.
Per me domani scatta il Dalai. Speriamo che non piova. Anche perche' deve essere entusiasmante. Ci sono annunci ovunque, tipo manifesti Rock del Tour '07 del Dalai Lama in tutta l'Australia. Pensa se si presenta dentro il tendone da circo tipo Moira Orfei. Una Rock band tibetana:
"Dalai Lama and the Free Spirits" in Tour!
Venite gente, venite! Accorrete numerosi. Ma mai numerati. There's a soul in everyone, not a number. Peace and Love. Anzi, mo fondo pure un movimento che ho in mente da tempo. Lo chiamero' "Hello Peace!". Ma per gli amici "PeaceHello!". Ok, ho svalvolato abbastanza. Sara' stato il cin-cin cinese di stamattina.
Cool. Peace. Yo.

1 commento:

Pina ha detto...

CIAO SISO
SONO DIVERSI GIORNI CHE NON TI SENTO, MA LEGGO IN CONTINUAZIONE IL BLOG E CAPISCO CHE STAI BENE.
IERI SERA HO VOLUTO RINTRACCIARTI SU GOOGLE SOLO CON IL NIME E COGNOMEE INDOVINA UN PO'... APARTE IL SIMONE BARTOLINI CANTANTE ED ALTRI SOGGETTI DI BANTOLINI ALLA 4 (PAGINA)TROVO UN SITO DI MUSICA M O O D SE NON RICORDO MALE E CHI TROVO UNA RECENSIONE SU DI TE? MA CHI SARA' STATO MAI?
AH E' RIUSCITO A RITROVARTI PURE MATTEO PETRUCCIANI. QUANDO HO LETTO
IL COMMENTO DEVO DIRE CHE MI HA FATTO MOLTO PIACERE.
CIAO MATTEO SALUTAMI MAMMA E PAPA'

CON AMORE MAMMA.