giovedì 5 luglio 2007

Io porto le scarpe Chicco


Devi farne di strada, bimbo

se vuoi scoprire come è fatto il mondo
Con le tue scarpine Chicco, corri nel sole
giochi alla vita, che cresce
insieme a teeee
E se la sera ti fa un po' paura
trovi un amico, che a casa
t'accompagneraaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa.

Scarpe Chicco. Per bimbi svegli!

Notte.

Notti calme, sogni belli
Filtrofiore Bonomelliiiiiiiiiiiiii...

Filtrofiore Bonomelli. Per quando ti togli le scarpe Chicco!

Ma Puzzola? O non Puzzola?
Con Ti-mo-do-re non puzzola più!

Timodore. Per quando te le rimetti! Sempre le scarpe Chicco!

Ecco, ora inaugurerei un contest sui jingle più assurdi delle pubblicità di quando eravamo piccoli. Via alla sfida! Chi trova il più trash, vince una Novelle Cousine!

Apri Novelle Cousine! (clap-clap) Scopri che cosa c'è! (clap-clap)

"Wow! Il frigo! Il lavello!"

Apri Novelle Cousine! (clap-clap) Ha qualche cosa in più! (clap-clap)

Novelle Cousine! Per quando ti fai le scarpette!
Sempre della Chicco!


Da Gig!

2 commenti:

Silvia ha detto...

San Carlo Junior, le patatine, chi non le mangia non si divertirà...

...per quando correvi dietro alla mamma con le scarpette chicco per farti comprare le untuosissime patate...

L'AustraloSisotto ha detto...

E allora:

"Pigia muso pancia mano,
e lui parla napoletano!"

Iamm'e bell guaglio'!
Sono l'Orso Ciro.